Migliore Sedia da Gaming del 2018

Articolo aggiornato con le ultime novità di Novembre 2018

Come giocatori, siamo incredibilmente devoti all’hardware delle nostre postazioni. Console, schede grafiche, periferiche – siamo onesti, siamo ossessionati. Ma nonostante tutto il tempo e l’attenzione spesi nell’acquisire la migliore attrezzatura, una componente semplice ma importante è spesso trascurata: la sedia per giocare.

Anche se eravamo soliti sederci su un modello generico, oggi le sedie da gaming e da ufficio sono disponibili in tutti i tipi di stili e disegni, quindi non c’è motivo di accontentarsi di qualcosa di scomodo, soprattutto se siamo soliti stare seduti per svariate ore.

Se hai in programma di espandere il tuo impero su Twitch o vuoi solamente giocare per ore e ore, in questa guida troverai sicuramente la migliore sedia gaming per le tue esigenze (di budget).

Migliore Sedia da Gaming – Classifica per Prezzo Crescente

 

Songmics OBG22B

sedia da gaming economica

Iniziamo la guida con una sedia da gaming economica. La Songmics OBG22B nasce come un modello per ufficio, ma dal momento che su questa fascia di prezzo c’è ben poco, questa si presta molto bene per il nostro scopo. Regolabile in altezza e in inclinazione, ergonomica e basculante, è adatta anche per corporature molto robuste.

Rivestita in finta pelle di piacevole aspetto e con una imbottitura dotata di buona elasticità grazie alla particolare spugna, è in grado di resistere alle sollecitazioni anche per diverso tempo. I braccioli rivestiti e la zona centrale della seduta in tessuto traforato aumentano il comfort. Le ruote sono abbastanza silenziose grazie ad un rivestimento in PU.

 

IntimaTe WM Heart

altra sedia da gaming economica consigliata

Un altro modello a basso costo è sicuramente la IntimaTe WM Heart WB-8051 (a sinistra), una poltrona da gaming basculante e regolabile in altezza, dotata di grande imbottitura soprattutto nei poggia braccia. Il design è particolarmente sportivo e in grado di accogliere anche chi ha fianchi piuttosto accentuati. La zona cervicale si caratterizza per la presenza di un’imbottitura supplementare. Il rivestimento è in PU facile da pulire mentre la parte centrale della seduta, di colore diverso a contrasto, è in finta pelle microforata per favorire la traspirazione.

Della stessa marca troviamo anche il modello WM Heart WH (a destra), la quale è ampiamente regolabile fino a 135° di inclinazione, oltre a regolazione in altezza e dei braccioli. Due cuscini aggiuntivi sostengono la cervicale e la zona lombare, mentre la costolatura interna longitudinale sostiene la colonna vertebrale. Il design ricalca un sedile da rally ed è disponibile in 5 varianti di colore. Le sue caratteristiche sono ideate per non stancare il gamer.

 

CLP Limit XL

poltrona gaming di fascia media

La CLP Limit XL è un’altra sedia per gamer comoda e addirittura reclinabile fino alla posizione orizzontale, dotata di imbottitura morbida in materiale pregiato, pensato per sostenere a lungo. E’ una poltrona per console e pc gaming dal design sportivo e accattivante, dalla struttura solida ed elegante. Il rivestimento è in finta pelle e due cuscini regolabili si hanno all’altezza della testa e della zona lombare. Anche i braccioli si possono regolare in altezza per un miglior adattamento alla persona e all’ambiente.

 

Robas Lund DX Racer

migliore sedia da gaming della dxracer

Fra le migliori sedie da gaming non poteva manca DXRacer. Questo modello ha un design semplice e sportivo, una struttura leggera ma resistente anche se non adatta a corporature XL. L’inclinazione massima basculante raggiunge i 135° mentre altezza da terra e braccioli sono regolabili a seconda degli utilizzi. Il supporto alla nuca è sistemato con un elastico ed è poco regolabile, mentre quella lombare consente una maggiore mobilità. Il tessuto del rivestimento è di buona qualità e traspirante. E’ disponibile anche nella colorazione rossa.

 

AKRacing Prime – Nitro – Player

sedia da gamer di alto livello

AKRacing è uno dei brand più conosciuti fra le poltrone da gioco di fascia alta. In questa guida consigliamo tre modelli, ognuno di essi disponibile in più colorazioni:

L’AKRacing Prime è regolabile in altezza e in inclinazione con un meccanismo a leva che modifica la posizione anche dei braccioli, realizzata in buon tessuto e con due cuscini per il sostegno di testa e schiena. Consente la seduta anche per tempi prolungati.

Come le altre, l’AKRacing Nitro ruota di 360°, si regola in altezza e in inclinazione arrivando fino alla posizione orizzontale, inoltre bascula fino a 12° di angolo. Il design è ergonomico e sinuoso, valorizzato dai colori a contrasto con il nero che traccia linee sportive ricoperte da un rivestimento in ecopelle. Comoda anche per il tempo libero, vista la qualità dei materiali.

Sulla falsariga dei modelli precedenti della casa AKRacing, il modello Player è inclinabile fino alla posizione orizzontale e regolabili in altezza sia la seduta che i braccioli. Nello specifico prevale la finta pelle che impreziosisce il design sportivo grazie alla trama a freccia nello schienale e al colore arancione. Due cuscini regolabili a sostenere la testa favoriscono il comfort.

Offerta

 

Altre Guide agli Acquisti

Per tipologia

Per fascia di prezzo

Per polliciaggio

Hardware

Accessori

Migliore Sedia da Gaming del 2018
4.3 (85%) 8 votes