Miglior notebook gaming 2019: i migliori portatili gaming recensiti

Miglior Notebook da Gaming del 2019

Se siete approdati in questa guida all’acquisto, significa che state cercando un notebook da gaming ma non sapete con precisione quali sono i modelli di punta del momento. Effettivamente il loro mercato è letteralmente esploso negli ultimi 2 anni, portando ad una sorta di confusione generale. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di illustrare quelli che sono i migliori notebook gaming del momento, classificandoli in ordine di prezzo crescente.

Prima di iniziare con la guida agli acquisti vera e propria, abbiamo deciso di illustrare il nostro pensiero rispondendo alla domanda che sempre più frequentemente viene esposta su forum, social network o in “real life”: che senso ha comprare i migliori PC portatili da gaming quando ci sono i PC fissi che, a parità di costo, offrono prestazioni superiori?

PC portatili gaming: ha senso comprarli?

La domanda in se e per se può, o poteva, avere anche senso, ma ci sono due motivi che giustificano questo acquisto:

    1. Chi è che compra un computer portatile da gaming? E’ normale che se vuoi acquistarne uno per utilizzarlo sempre tra le mura domestiche non ha affatto senso, ma questi prodotti sono ideati esclusivamente per chi si sposta spesso, per lavoro o per qualsiasi altro motivo, e non può permettersi di portare con se la propria “tower”;
    2. il secondo motivo è che grazie alle schede video della serie GTX 10xx e alle nuove RTX 20xx, ai nuovi processori Kaby Lake R/Coffee Lake e alle nuove tecnologie di air-cooling, è possibile avere prestazioni molto simili, se non uguali, rispetto alla controparte desktop senza dover spendere cifre esorbitanti come anni fa.

Migliori portatili gaming del 2019:

Miglior notebook gaming economico

Acer Swift 3 SF315-52G-84LF

miglior notebook gaming economico

Come sottolineato nell’introduzione, acquistare un laptop da gaming oggi come oggi non deve significare per forza spendere migliaia di euro, anzi. In commercio ci sono numerosi portatili nati per un utilizzo più moderato, ma che in realtà si prestano con qualche compromesso al gaming. Un esempio che calza a pennello è questo Acer Swift 3 SF315-52G-84LF, il quale convince con il suo prezzo online di neanche 900€.

Il motivo per cui lo abbiamo inserito in questa guida all’acquisto è la presenza della NVIDIA GeForce MX150, una scheda video dedicata di fascia bassa, nata appositamente per i computer portatili. Grazie a questa, è possibile approcciare (con timidezza) al gaming, ma con vari compromessi. Di seguito qualche numero:

  • Fortnite: 59 FPS in Full HD dettagli medi
  • Rainbow Six Siege: 40 FPS in Full HD dettagli alti
  • Apex Legends: 30 FPS in Full HD dettagli medi
  • Battlefield V: 39 FPS in Full HD dettagli medi
  • CS:GO: 94 FPS in Full HD dettagli ultra

Non sono numeri che fanno gridare al miracolo, ma questo potrebbe essere il laptop ideale per chi cerca una soluzione versatile, da utilizzare sia per la quotidianità, sia per passare del tempo con un buon videogame. Da considerare infatti che l’autonomia di questo Acer riesce a superare le 6 ore, cosa non fattibile con la quasi totalità dei portatili nati per il gaming.

Miglior notebook gaming di fascia media

ASUS VivoBook Pro 15 N580GD-DM041T

miglior notebook gaming a meno di 1000 euro

L’ASUS VivoBook Pro 15 N580GD-DM041T è sicuramente il notebook per giocare più economico della guida. Questo modello non appartiene alla famosissima serie ROG (Republic of Gamers), ma le sue caratteristiche tecniche si adattano perfettamente all’utilizzo ludico.

Innanzitutto troviamo un ampio display da 15,6 pollici opaco, da molti ritenuto come il formato migliore per un laptop, il quale offre il giusto mix tra visibilità e portabilità, ovviamente Full HD e con retroilluminazione LED. La scocca non presenta delle linee e dei particolari aggressivi, rendendolo oltretutto adattabile ad ogni contesto, senza quindi risultare inappropriato anche in un ipotetico posto di lavoro. La tastiera è retroilluminata LCD, con tasti a isola.

Il comparto hardware è quello che realmente è interessante, perchè per neanche 1000€ avere a disposizione un processore Intel Core i7-8750H di ottava generazione Coffee Lake, che può essere spinto fino a 4.10 GHz, e una scheda video dedicata Nvidia GeForce GTX 1050 da 4 GB, può risultare sicuramente un affare. Con questa build è possibile giocare ai titoli di ultima generazione, con fluidità ma sicuramente con alcuni compromessi, anche se non andranno alla fine a rendere l’esperienza di gioco non valida. Troviamo 16 GB di RAM DDR4, espandibili fino a 32 GB grazie al secondo slot vuoto disponibile, ed un capiente HDD meccanico da 1 TB a 5400 RPM, affiancato infine da un SSD da 256 GB, ottimo per velocizzare al massimo il sistema operativo e le applicazioni più utilizzate.

Per concludere, probabilmente il miglior notebook da gaming a meno di 1000 euro.

MSI GL63 8RD-618IT

miglior portatile gaming msi entry level

L’MSI GL63 8RD-618IT presenta nuovissime scelte stilistiche, che personalmente apprezzo particolarmente, meno spinte ma che lo contraddistinguono: scavature e parti in rilievo, logo MSI ricorrente in colorazione grigia che contrasta magnificamente con il colore della scocca.

Il display è un 15.6 pollici IPS opaco, con risoluzione massima di 1920 x 1080 e retroilluminazione LED, ottimo per essere utilizzato anche fuori casa, mantenendo una visibilità soddisfacente anche sotto la luce del sole. Troviamo come processore il nuovissimo Intel Core i5-8300H di ottava generazione, che può essere spinto fino a 4 GHz, ma in questo caso abbiamo come scheda video dedicata la Nvidia GeForce GTX 1050 Ti, la quale offre prestazioni nettamente superiori rispetto alla sorella minore 1050. La memoria RAM è da 8 GB DRR4, espandibile fino a 32 GB, mentre l’HDD è il solito da 1 TB a 7200, affiancato dall’SSD da 128 GB. Tastiera retroilluminata in rosso.

La nota interessante di questo computer da gaming portatile è senza ombra di dubbio la tecnologia di areazione Cooler Boost 5 che, grazie ad una doppia ventola e heatpipe dedicati, garantisce il massimo delle prestazioni senza particolari problemi di thermal throttling.

Miglior notebook gaming di fascia alta

ASUS ROG Strix SCAR II GL704GM-EV001T

miglior pc portatile con 1060

Salendo ancora di prezzo, troviamo l’ASUS ROG Strix SCAR II GL704GM-EV001T. Questo PC portatile da gaming non è sicuramente il più compatto, vista la presenza di un display da 17.3 pollici (IPS, Full HD, 144 Hz, opaco, retroilluminazione a LED), ma ha potenza da vendere.

Come processore troviamo nuovamente l’Intel Core i7-8750H di ottava generazione, che può essere spinto fino a 4,1 GHz, ma in questo caso abbiamo come scheda video dedicata la Nvidia GeForce GTX 1060 da 6GB DRR5, la quale anche grazie ai 16 GB di RAM DDR4 (espandibili fino a 32 GB), consente di ottenere ottime prestazioni per i giochi più pesanti o per il multitasking produttivo come lo streaming dal vivo e il video editing. Questa scheda video è anche VR Ready, per una esperienza in realtà virtuale fluida, senza interruzioni e latenza. Per quanto riguarda lo storage interno, troviamo un HDD da 1 TB a 5400 RPM e un SSD da 256 GB.

La tastiera (layout ITA) è totalmente retroilluminata RGB, ma non personalizzabile per singolo tasto.

Offerta

Miglior notebook gaming di fascia premium

MSI GL73 8SE-012IT

miglior notebook gaming in assoluto

I portatili da gioco MSI sono in assoluto i più costosi, vuoi per i materiali di altissima qualità utilizzati, vuoi per lo studio che c’è dietro ogni singolo dispositivo (soprattutto in termini di aerazione), ma non è questo il caso. L’MSI GL73 8SE-012IT presenta le migliori tecnologie hardware per il gaming ai massimi livelli, ad un prezzo nonostante tutto molto contenuto rispetto agli standard del passato.

Il display è costituito da un pannello opaco da 17,3 pollici Full HD (100% sRGB), mentre non poteva di certo mancare il processore di ultima generazione Intel Coffee Lake, l’i7-8750H, in accoppiata con 16 GB di RAM (2666 MHz) in dual channel. Parlando di storage, troviamo l’accoppiata HDD + SSD rispettivamente da 1 TB (7200 RPM) e 256 GB. La scheda video utilizzata è la nuova Nvidia GeForce RTX 2060 da 6 GB GDDR6, il massimo per dominare al meglio la risoluzione Full HD su qualsiasi gioco. La tastiera è totalmente retroilluminata nella singola colorazione rossa.

Forse non è il miglior PC portatile da gaming in assoluto, ma è quello che consiglierei ora come ora a chiunque abbia budget da spendere per un laptop compatto ma con potenza da vendere.

Consigli per trovare il notebook da gaming giusto

In base al vostro budget e ai titoli che si vogliono giocare (e come si vogliono giocare), potreste spendere 700 euro, così come 2000 o più. A seguire, qualche consiglio per andare sul sicuro.

  1. Non acquistare un notebook da gaming per giocare a titoli come League of Legends o CS:GO. Questi giochi possono essere supportati anche dalla scheda video integrata;
  2. Niente display con una risoluzione inferiore al Full HD o, peggio ancora, touch screen. Meglio con response rate inferiore ai 5 ms, refresh rate almeno di 60 Hz o superiore e con tecnologia G-Sync;
  3. Notebook con display da 17 pollici sono spesso più potenti e aerati meglio, mentre quelli da 13, 14 o 15 pollici sono più versatili nella portabilità;
  4. Basta GPU della serie MX, con l’arrivo delle nuove RTX 20xx i prezzi si sono abbassati, e mettere le mani almeno su una GTX 1050 non è più così costoso;
  5. Cercare storage ibridi HDD + SSD. In caso contrario, puntare almeno su un SSD da 256/512 GB (non acquistare computer portatili senza SSD);
  6. Non risparmiare sulla CPU, valutare almeno un Intel Core i5-8300H, meglio se i7-8750H;
  7. 8 GB di RAM sono il minimo sindacabile per il gaming, 16 GB è invece il quantitativo ideale.

Miglior notebook gaming 2019: i migliori portatili gaming recensiti
4.5 (90.99%) 71 vote[s]