Miglior Notebook 300 Euro del 2019

Miglior Notebook 300 Euro 2019

Oggi non è necessario “chiedere un prestito” per acquistare un laptop perchè anche i modelli più economici offrono buone prestazioni. Infatti, i notebook sui 300 euro sono un’ottima scelta per un utilizzo prettamente quotidiano. Ma quali acquistare?

Dal momento che il mercato è saturo di modelli, in questo articolo abbiamo classificato quelli che sono i migliori computer portatili a 300 euro.

Migliori Notebook 300 Euro del 2019:

 

HP 255 G6

portatili 300 euro

Soluzione molto valida, nonché best seller della categoria su Amazon, questo HP 255 G6 è un pc portatile a 300 euro di tipo tradizionale con schermo HD da 15,6 pollici adatto a una vasta tipologia di utenti, ad esempio come prima postazione di studio per studenti delle scuole medie o come pc d’emergenza per l’ufficio o da dedicare a scopi di segreteria poco impegnativi.

Seppur molto economico, in questo device HP ha comunque voluto montare un processore di qualità affidandosi a un AMD di settima generazione che lo mette un gradino più in alto rispetto ai concorrenti che montano Celeron o Atom. Classica la dotazione di memoria, 4 GB di RAM DDR4 e un SSD da 240 GB, un vero extra che porta un incremento in termini di velocità non indifferente.

Ottima poi la presenza del lettore ottico Multi Super DL per masterizzare su tutti i tipi di DVD e la presa ethernet da 1 Gbit pensata per l’uso professionale. In termini di connettività c’è la scheda WiFi 802.11 AC e il modulo Bluetooth 4.2 Combo. La webcam integrata nella conchiglia permette una risoluzione standard VGA.

Incluso in dotazione, un mouse wireless HP.

Specifiche — CPU: AMD E2-9000e | GPU: Radeon R2 | RAM: 4 GB | Memoria: 240 GB | Display: 15.6″ (1366 x 768 pixel) | Dimensioni: 38.0 x 25.37 x 2.36 cm | Peso: 1.86 Kg

Lenovo Ideapad S130-14IGM

Il Lenovo Ideapad S130-14IGM è adatto a quegli utenti dal budget ristretto ma che necessitano di un dispositivo ultraportatile. Nella fascia di prezzo è probabilmente il miglior ultrabook a 300 euro in commercio.

Per avere un prezzo così accattivante, HP ha dovuto fare economia sul processore affidandosi a un Intel Pentium N5000 con grafica integrata e in accoppiata a 4 GB di RAM DDR4, una scelta comunque non troppo limitante soprattutto nelle operazioni più comuni legate al mondo del business. Fortunatamente è presente un SSD da 128 GB che aiuta a dare una spinta alle prestazioni.

Bellissimo poi il monitor da 15,6” con risoluzione HD dall’ampio angolo di visione per un comfort visivo senza paragoni. C’è poi il jack per le cuffie, il lettore per le schede microSD, la porta HDMI e una porta Type-C.

Specifiche — CPU: Intel Pentium N5000 | GPU: Intel UHD Graphics 605 | RAM: 4 GB | Memoria: 128 GB | Display: 14″ (1366 x 768) | Dimensioni: 33.4 x 23.5 x 1.86 cm | Peso: 1.47 Kg

Microsoft Surface Go

Il Microsoft Surface Go è forse il miglior tablet Windows per qualità/prezzo. Non può essere considerato come un vero e proprio sostituto di un portatile da 300 euro, ma ve lo consigliamo comunque perchè la configurazione più economica si presta adeguatamente per l’utilizzo quotidiano.

Il suo vero pezzo forte, oltre alla costruzione più che robusta e dallo spessore di neanche 1 cm, è il display. Si tratta di un pannello PixelSense da 10 pollici con risoluzione di 1800 x 1200 pixel (217 PPI) touchscreen e compatibile con la Surface Pen. Ha anche una camera frontale 1080p abilitata a Windows Hello. Altro suo punto a favore è l’autonomia da circa 9 ore.

Fortunatamente arriva con il sistema operativo Windows 10 Home (non nella versione S). Ricordiamo che è disponibile anche nella variante da 4 o 8 GB di RAM, con 64 o 128 GB di memoria interna e nella versione WiFi + LTE.

Specifiche — CPU: Pentium Gold 4415Y | GPU: HD Graphics 615 | RAM: 4/8 GB | Memoria: 64/128 GB | Display: 10″ (1800 x 1200) | Dimensioni: 24.5 x 17.5 x 0.83 cm | Peso: 522/532 g

Acer Chromebook 14 CB3-431-C2W1

notebook 300 euro

Per gli utilizzatori più accaniti dei servizi offerti da Goole, Acer propone una soluzione con sistema operativo Chrome OS nella fascia di computer a 300 euro. Con il Chromebook 14 CB3-431-C2W1 potrete installare soltanto le app presenti nello shop di Google Chrome, soluzione che se da un lato limita l’utente, dall’altro permette una semplicità di utilizzo senza eguali. Naturalmente l’uso per il quale questo notebook è stato progettato è rivolto alla navigazione ma grazie alle app di Google come Drive, Foto, Gmail, si potrà avere una piattaforma completa per l’uso personale e sempre in condivisione con il proprio smartphone Android.

Se una descrizione preliminare era necessaria, vediamo di inoltrarci subito nei dettagli tecnici di questo portatile da 300 euro sopra le righe e dal peso di 1.55 Kg. Il processore Intel Celeron N3160 (con scheda grafica integrata), la RAM DDR3 che ammonta a 4 GB e lo storage eMMc da 32Gb garantiscono un uso fluido e piacevole del dispositivo nella navigazione.

Maggior attenzione è stata messa nella scelta della scheda wireless compatibile con lo standard 802.11ac che assicura grande velocità e affidabilità, doti indispensabili per un notebook che necessita un collegamento costante con internet per dare il meglio di sé. 2 porte USB 3.0 e una HDMI assicurano una completa compatibilità sia con monitor esterni che con periferiche di stampa o storage.

Il monitor da 14 pollici ha una risoluzione Full HD, una rarità in questa fascia di prezzo, e la batteria da 3920 mAh offre fino a 12 ore di autonomia.

Specifiche — CPU: Intel Celeron N3160 | GPU: Intel HD Graphics 400 | RAM: 4 GB | Memoria: 32 GB | Display: 14″ (1920 x 1080) | Dimensioni: 34.1 x 23.6 x 1.7 cm | Peso: 1.55 Kg

TUTTE LE GUIDE CORRELATE:

Miglior Notebook 300 Euro del 2019
4.5 (90.34%) 29 vote[s]