HP ZBook Studio x360 sarà un convertibile per creativi

HP dedica il suo nuovo laptop ZBook Studio x360 ai creativi, i quali potrebbero aver bisogno di un dispositivo portatile e convertibile che supporti carichi di lavoro intensivi. Come per il ZBook X2 presentato lo scorso anno, x360 presenta un form factor e specifiche simili a quelli di una vera workstation.

Il laptop è dotato delle versioni più recenti dei processori Intel Core i5 e i7 (con 6 core) o anche chip Xeon ad alte prestazioni, grafica Nvidia Quadro P1000, fino a 4 TB di storage PCIe NVMe locale e fino a 32 GB di RAM.

È dotato di un grande display touchscreen da 15,6 pollici, 4K e viene fornito con una penna Wacom AES con 4.000 livelli di sensibilità e due pulsanti personalizzabili. È anche completamente convertibile, con una cerniera a 360 gradi, in modo da poterlo piegare a piacere. HP sostiene che la batteria durerà 16 ore e può essere caricata al 50 percento in soli 30 minuti.

Il portatile ha due porte USB 3.0, una porta HDMI e 2 porte USB-C con supporto Thunderbolt 3. Per motivi di sicurezza, x360 dispone anche di un lettore di impronte digitali, una fotocamera di riconoscimento facciale Windows Hello opzionale e l’opzione di una schermata per la privacy che è possibile attivare semplicemente premendo un pulsante.

L’HP ZBook Studio x360 dovrebbe essere disponibile a partire da Maggio con un prezzo di lancio di 1,499$. Rimaniamo in attesa di notizie relative al mercato europeo e italiano.